Centro CAF

I CAF sono Centri di Assistenza Fiscale autorizzati dal ministero delle Finanze.

La riforma della disciplina dell’assistenza fiscale introdotta con il D.L. 28 dicembre 1998 n. 490, prevede la coesistenza di due forme di assistenza: quella diretta, svolta in proprio dal datore di lavoro sostituto d’imposta e quella svolta dai CAF autorizzati.

I C.A.F. si trovano così a svolgere un ruolo di intermediario fra l’Amministrazione finanziaria e il contribuente, avvalendosi del servizio telematico predisposto dalla stessa Amministrazione.

Le principali attività dei CAF nei confronti dei contribuenti sono il calcolo dell’IMU, l’elaborazione delle dichiarazioni dei redditi (modelli 730 e UNICO). I CAF, inoltre, possono rilasciare il ”visto di conformità”, una sorta di “bollino blu” che garantisce il contribuente da eventuali errori formali.

I CAF nella loro attività di compilazione dei modelli 730 assistono ogni anno milioni di lavoratori dipendenti e pensionati d’Italia che, dall’istituzione di questo modulo, non sono più soggetti alla compilazione dell’ ex “modulo 740”, ora chiamato UNICO.

Ai CAF è possibile consegnare il modulo già compilato e ottenere il conteggio, oppure lasciare che il CAF stesso provveda anche alla compilazione.

I servizi di assistenza erogati dal CAF  riguardano:

  • Dichiarazione dei redditi Modello 730
  • Dichiarazione dei redditi Modello UNICO
  • Predisposizione della documentazione necessaria per le pratiche di successione
  • IMU – Dichiarazione, calcolo e predisposizione modelli F24
  • Certificazioni ISEE
  • Certificazioni ISEU (ISE Universitaria)